Fanghi e bagni termali

La fangoterapia è il trattamento estetico e curativo a base di fango

Nata in quei luoghi dove la conformazione geografica rendeva disponibili l’utilizzo delle sorgenti e delle acque calde, la fangoterapia e le sue proprietà hanno origini molto antiche, non a caso le antiche terme dei Greci e dei Romani sono oggi le nostre S.p.A. in chiave moderna; S.p.A. Salus per Aquam ovvero la salute per mezzo dell’acqua.

Le proprietà salutari e curative dei “fanghi” delle terme di Petriolo sono dovute alle caratteristiche chimico-fisiche dell’acqua termale rimasta inalterata nel tempo che scorre in apposite vasche in cui il fango matura e si arricchisce di microelementi ed elementi attivi attraverso il fenomeno della trans mineralizzazione.

Esplicano azione antinfiammatoria, analgesica e di rilassamento muscolare, e di stimolo delle funzioni immunitarie. L’applicazione del fango (47°C) seguito da bagno termale è indicata nella prevenzione e cura di diverse patologie croniche e degenerative dell’apparato osteo-articolare (artrosi nelle varie localizzazioni: cervicale, lombare, etc.) e nel reumatismo cronico mono e poli-articolare. Inoltre aiuta il recupero e migliora la capacità funzionale negli esiti post-traumatici dell’apparato locomotore.

fanghi-interna

FOTOGALLERY